Matrimonio in Agriturismo

Matrimonio in agriturismo, mai come in questo momento grandi spazi verdi all’aperto sono ricercati per la propria cerimonia

Condividi sui Social:

Matrimonio in agriturismo? Perchè? Quali sono i vantaggi?
La stagione appena passata ha lasciato un segno indelebile nei nostri cuori e nelle nostre menti, sono tantissime le coppie di sposi che hanno dovuto rimandare la data del proprio evento al 2021 nella speranza di poter festeggiare il proprio giorno come lo avevano immaginato e, purtroppo, sono già molti gli sposi che hanno dovuto posticipare la data del proprio evento per la stagione in corso.

Le restrizioni sanitarie, il mantenimento delle distanze e la necessità di vivere la propria cerimonia il più possibile all’aperto hanno portato il matrimonio in Agriturismo in vetta alla classifiche delle migliori location tra le quali scegliere per il proprio grande giorno.

Scopriamo assieme cos’è un agriturismo e come può valorizzare il nostro evento.

L’Agriturismo 

Nato allo scopo di riscoprire il nostro patrimonio rurale, la formula dell’agriturismo si è diffusa sempre più nel Bel paese e oggi sono migliaia le strutture agrituristiche sparse sul nostro territorio che offrono ospitalità e accoglienza.

La filosofia dell’agriturismo è quella di utilizzare i prodotti aziendali, tipici di quel territorio, proponendo un menù ricco di tradizione e a km zero ma bisogna sottolineare che, in base alla regione e al tipo di azienda, gli agriturismi mutano forma e offerta passando da ambienti più rustici a veri e propri resort con annesse spa e piscine.

Se siete amanti della natura, del verde, degli spazi campestri e cercate una location per matrimoni fuori dal caos cittadino il matrimonio in agriturismo è ciò che fa per voi.

La gestione degli spazi

L’argomento alla base di ogni chiacchierata in fase di conoscimento con gli sposi è proprio questa: “la gestione degli spazi”, specie in questo periodo “particolare” in cui la situazione sanitaria, come già anticipato, spinge le coppie di sposi a valutare sempre più strutture dotate di grandi aree all’aperto.

Negli articoli precedenti abbiamo avuto modo di parlare dell’importanza di avere sempre un piano “B” e magari un “C” al fine di affrontare ogni situazione climatica in base alla logistica dell’evento poichè se da un lato gli ambienti aperti sono luoghi magici per valorizzare la cerimonia possono, in condizioni avverse, trasformare una festa ben riuscita in un disastro. 

Gli spazi presenti negli agriturismi diventano elementi preziosi per donare al proprio ricevimento quel tocco informale e itinerante utile a bilanciare le varie fasi della cerimonia rendendo ogni momento coinvolgente e festoso; dall’aperitivo di benvenuto alle zone buffet dislocate su varie isole per giungere, infine, al taglio torta e al ballo. Grandi spazi all’aperto consentiranno di evitare ogni possibile assembramento. 

Matrimonio in Agriturismo: La scelta del menù

Come anticipato all’inizio dell’articolo la proposta enogastronomica dell’azienda Agrituristica punta sui prodotti stagionali a km.0, il più dei quali viene direttamente ricavato dalle coltivazioni o dagli allevamenti della proprietà. La possibilità di coniugare natura, zone all’aperto dove festeggiare e piatti tradizionali rielaborati in chiave moderna saranno gli elementi chiave per rendere unico il vostro matrimonio in Agriturismo proponendo ai vostri ospiti squisite pietanze.

Prestate quindi attenzione ai consigli della cucina per elaborare un menù che sia in linea con l’ambiente che vi accoglie.

Un’unica location per tutta la cerimonia

Anche l’aspetto logistico della cerimonia non va mai sottovalutato, punti ritrovo, punti navetta, parcheggi, spostamento in chiesa/comune, spostamento verso la location, chilometri, a volte ore di strada per raggiungere il luogo designato alla festa.

Tutto ciò può diventare davvero stressante, specie per gli ospiti più anziani e per i bambini, per questo motivo è sempre più diffusa l’usanza di svolgere in Location la cerimonia civile o simbolica dando poi il via alla festa senza più dover far spostare gli ospiti.

Soluzione molto apprezzata e sempre più comune, anche in questo caso gli spazi green dell’Agrituismo ben si prestano ad accogliere la prima fase della cerimonia svolgendo il rito nuziale e lo shooting fotografico che beneficeranno dei profumi e dei colori della natura circostante.

Matrimonio in Agriturismo: L’allestimento

In tutto questo spazio gli sposi potranno dare sfogo alla fantasia creando allestimenti meravigliosi che dovranno però rispettare l’ambiente circostante per non risultare pacchiani. Sarà quindi importantissimo mantenere un unico tema, puntare su colori sobri, utilizzare richiami naturali (ma senza esagerare), seguendo un unico fil rouge che accompagnerà l’intero evento.

Le bomboniere potranno essere valorizzate optando per dei prodotti agricoli confezionati ad hoc per l’occasione, confetture, barattolini di miele, liquori e quant’altro proposto dalla struttura ospitante saranno cadeau apprezzati da parenti ed amici.

Come sempre, il consiglio per un evento riuscito, è quello di rivolgersi ad un wedding planner che potrà consigliarvi e seguirvi passo dopo passo nella realizzazione del vostro matrimonio. 

Chiudere la festa in bellezza

Immaginate il primo ballo degli sposi svolto sotto un mare di stelle, con lo sfondo delle luci della città in lontananza e illuminato dallo scintillio di qualche fuoco artificiale, quale contesto migliore per scambiarsi frasi romantiche, chiudere la cena e dare il via alla festa?

In base alla stagione ogni momento potrà godere di uno spazio diverso, anche in questo caso l’Agriturismo ben si presta ad accogliere ogni vostra idea rivelandosi una struttura polivalente e multifunzionale.

Dopo aver gustato ogni pietanza, dopo aver deliziato i sensi con i colori della natura, niente sarà più apprezzato dai vostri ospiti che concludere la festa con musica, balli, giochi, buffet, dolci e perchè no, un ricco open bar che offra rinfrescanti drink.

Condividi sui Social: